Blog: http://giors.ilcannocchiale.it

Regole

Invecchiando di sa si diventa fissati eripetitivi. Ma questo è un diario e posso permettermi di diventare ripetitivo efissato su alcune cose.

Qualche giorno fa avevo stigmatizzato, commentando il blog di Gad Lerner, la cafonaggine di chi non adegua il proprio abbigliamento al momento, alla persona che incontra, all'ambiente e portavo l’esempio del sindaco di Messina che va in forma ufficiale al Senato vestito come un bagnino, di Marchionne che incontra il papa con l’immancabile maglionne, a Salvini che(ahimé) rappresenta l’Italia al Parlamento Europeo con una della sue  improponibili felpe.

Ora a darmi man forte a questa mia idea che ci si debba vestire come l'occasione e l’ambiente richiedono è venuto Landini che alla firma dell'accordo che chiude la complicata vertenza Whirpool davanti al presidente del consiglio, indossa un compassato abito intero blu con camicia bianca e cravatta rossa.

Grazie Maurizio.

Pubblicato il 31/7/2015 alle 7.36 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web