Blog: http://giors.ilcannocchiale.it

Chapeau


Bisogna ammetterlo, i tedeschi sono un grande popolo che riesce a surclassare le altre nazioni europee in tutto ciò che fa. Nel bene e nel male (la storia insegna). Anche nelle truffe.

Facciamo un parallelo tra le truffe italiane e tedesche.Gli italiani se vogliono fregare il prossimo si inventano ruberie da soliti ignoti: fabbricano edifici che sono castelli di sabbia in zone sismiche facendo la cresta sulle forniture di materiali, realizzano autostrade che si sciolgono il giorno dopo l’inaugurazione perché si è risparmiato su tutto, impiantano valvole cardiache taroccate, ma che sono ben sponsorizzate, tanto il paziente è già malato di cuore, che vuole di più?

I tedeschi no, non si abbassano a rincorrere simili furbizie. Loro ci mettono la tecnologia di cui sono maestri, se una truffa deve esserci che sia planetaria e soprattutto che dimostri la superiorità tecnologica del Paese! E allora via al programma che falsa i dati,ben scritto, sicuro e affidabile, difficile da individuare.

Altro che il cosiddetto algoritmo Calderoli!

Pubblicato il 30/9/2015 alle 9.33 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web